Perchè si ingrassa: obesità e sovrappeso

Perchè si ingrassa

Perchè si ingrassa è una domanda che tutti si pongono.

Sovrappeso e obesità sono considerati i principali problemi di salute pubblica del mondo moderno, sia perchè sono sempre più diffusi sia perchè hanno conseguenze patologiche gravi.
L’aumento del sovrappeso, cui hanno contribuito le nuove abitudini alimentari e lo stile di vita sedentario, è favorito dalla predisposizione genetica alla creazione di riserve di grasso, che deriva dalle condizioni in cui è avvenuta l’evoluzione della specie  umana.

Allora perchè si ingrassa?

Una risposta al perchè si ingrassa può essere data dal fatto che la nostra specie si sviluppò in situazioni di carenza di cibo e questo ha favorito geneticamente la capacità di accumulare riserve, che in quelle condizioni, risultava più vantaggiosa rispetto alla capacità di smaltire lo squilibrio energetico tra un’eccessiva assunzione di calorie ed una ridotta attività fisica, che abbiamo attualmente. Alla base di questo squilibrio ci sono i cambiamenti della società con la crescita economica, la modernizzazione, l’urbanizzazione e la globalizzazione dei mercati alimentari.
L’alimentazione si è modificata aumentando il consumo di cibi ad alta densità energetica privi di fibre e con una percentuale maggiore di grassi saturi e zuccheri raffinati.

Un’altra risposta al perchè si ingrassa, è sicuramente la drastica riduzione dell’attività fisica con il lavoro divenuto fisicamente meno impegnativo, il trasporto automatizzato, la tecnologia in casa e la sedentarietà nel tempo libero.

Sovrappeso ed obesità: un serio problema di salute

Molte persone tra i 15 e i 70 anni sono in eccesso ponderale. E’ particolarmente preoccupante la crescente diffusione del sovrappeso nella popolazione infantile. Il sovrappeso durante l’infanzia ha riflessi negativi sulla salute sia nel corso della stessa infanzia, sia in adolescenza e nell’età adulta. La maggior parte degli adolescenti obesi, rimane obeso anche in età adulta, per la maggiore difficoltà ad avere un dimagrimento stabile in seguito a vincoli biologici e psicosociali. E’ utile quindi privilegiare interventi di prevenzione e di trattamento del sovrappeso anche prima dell’adolescenza.

La dimensione che il problema sta assumendo è particolarmente grave perchè sovrappeso ed obesità, al di la delle più immediate conseguenze estetiche e sociali, rappresentano importanti fattori di rischio per malattie metaboliche e degenerative quali: cardiopatie, malattie cerebrovascolari, respiratorie ed osteoarticolari, diabete, steatosi epatica e calcolosi.

The following two tabs change content below.
Avatar

Redazione Ladieta.biz

Ci occupiamo della pubblicazione di articoli inviati dagli utenti, della supervisione di essi. Alcuni di essi vengono reperiti su siti istituzionali di enti pubblici Italiani o internazionali.
Avatar

Ultimi post di Redazione Ladieta.biz (vedi tutti)

  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*