Paella Valenciana: ricetta autentica e variante del mare

paella valenciana

La paella Valenciana è un piatto tradizionale spagnolo noto in tutto il mondo per il suo sapore unico e i suoi ingredienti freschi. In questo articolo, esploreremo l’autentica ricetta della paella Valenciana, offrendo anche una gustosa variante arricchita con frutti di mare.

Paella Valenciana: la tradizione in tavola

La paella Valenciana è molto più di un semplice piatto; è una celebrazione della cultura e della cucina spagnola. Originaria della regione di Valencia, questa prelibatezza è diventata un’icona gastronomica grazie alla sua combinazione di riso, carne e spezie aromatiche. La ricetta tradizionale richiede l’uso di pollo, coniglio, fagioli verdi e fagioli cannellini. Questi ingredienti vengono accuratamente cucinati in una padella ampia e poco profonda, da cui deriva il nome “paella”.

Paella Valenciana: ricetta autentica

Ingredienti:

  • 250g di pollo a pezzi
  • 250g di coniglio a pezzi
  • 200g di fagioli verdi
  • 150g di fagioli cannellini
  • 2 pomodori maturi, tritati
  • 1 cipolla grande, tritata
  • 2 spicchi d’aglio, tritati
  • Zafferano o colorante alimentare
  • 300g di riso
  • 1,2L di brodo di pollo
  • Olio d’oliva extravergine
  • Sale e pepe q.b.

Istruzioni:

  1. Scalda l’olio nella paella e rosola il pollo e il coniglio fino a doratura. Togli la carne dalla padella e mettila da parte.
  2. Nella stessa padella, soffriggi la cipolla e l’aglio fino a quando sono traslucidi.
  3. Aggiungi i fagioli verdi e cannellini, nonché i pomodori. Cuoci per alcuni minuti.
  4. Aggiungi il riso e mescola bene con gli ingredienti nella padella.
  5. Aggiungi lo zafferano o il colorante per il caratteristico colore giallo della paella.
  6. Riporta il pollo e il coniglio nella padella. Aggiungi il brodo di pollo e lascia cuocere a fuoco medio-basso finché il riso non assorbe il liquido.
  7. Regola di sale e pepe.
  8. Lascia riposare per qualche minuto prima di servire.
paella de marisco

Paella de Marisco, ai frutti di mare, alternativa alla paella tradizionale.

Paella de Marisco: I sapori del mare

Per coloro che amano i sapori del mare, la paella de marisco è un’autentica delizia. Questa variante della paella Valenciana combina i prelibati frutti di mare con gli ingredienti tradizionali, creando un piatto che soddisfa sia i palati raffinati che gli amanti del mare.

Ingredienti:

  • Gamberi
  • Calamari
  • Vongole
  • Molluschi vari
  • Polpo (opzionale)
  • 300g di riso
  • Brodo di pesce
  • Peperoncino
  • Prezzemolo fresco
  • Sale e pepe q.b.

Istruzioni:

  1. Inizia rosolando brevemente i frutti di mare in olio d’oliva.
  2. Togli i frutti di mare dalla padella e mettili da parte.
  3. Nella stessa padella, tosta il riso per un minuto e aggiungi il peperoncino.
  4. Aggiungi il brodo di pesce caldo al riso e cuoci a fuoco medio-basso finché il riso non assorbe il liquido.
  5. Riporta i frutti di mare nella padella e mescola delicatamente.
  6. Regola di sale e pepe e cospargi di prezzemolo fresco prima di servire.

In conclusione, la paella Valenciana rappresenta l’essenza stessa della cucina spagnola. Con la sua storia ricca e i sapori unici, è un piatto che continua a deliziare le papille gustative di persone in tutto il mondo. Sperimentando con varianti come la paella de Marisco, è possibile scoprire nuove dimensioni di gusto e tradizione. Preparare una paella è un atto d’amore per il cibo, la cultura e l’arte culinaria della Spagna. Buon appetito!

Quindi, se desideri immergerti in un’esperienza culinaria straordinaria, prova a cucinare la paella Valenciana secondo la ricetta autentica o deliziati con la variante di mare, e lasciati trasportare dai profumi e dai sapori della Spagna.