Il Sangue umano – Funzioni

il sangue

IL SANGUE

Gli organismi pluricellulari hanno bisogno di distribuire a tutto il corpo l’ossigeno e i nutrienti, cosi come di eliminare le sostanze di rifiuto. Negli organismi molto piccoli, queste sostanze vengono scambiate in maniera diretta per diffusione, non solo tra le cellule ma anche con l’ambiente esterno. Negli animali più complessi si sono invece sviluppati dei sistemi di trasporto molto sofisticati ed efficienti che svolgono queste funzioni di scambio. Nell’uomo, come negli altri vertebrati, è presente un vero e proprio apparato cardio-circolatorio nei cui vasi scorre, pompato dal cuore, un liquido specializzato nel trasporto di sostanze in tutto il corpo, il sangue.  Questo apparato è intimamente associato per struttura e funzioni ad un parallelo sistema linfatico, in cui scorre la linfa. Il sistema linfatico ha il doppio compito di riportare nel sangue il liquido che scorre tra le cellule e di combattere le infezioni.

L’EMATOLOGIA

E’ la branca della medicina che si occupa dello studio del sangue umano, dei tessuti che lo producono e delle malattie associate, mentre l’immunologia  è la branca della medicina che si occupa dello studio della linfa  e delle funzioni di difesa dalle malattie.

Il sangue trasporta le sostanze a tutto il corpo

Il sangue è presente nel corpo umano nella quantità di 5-6 litri totali. Esso scorre nell’apparato circolatorio e svolge ruoli indispensabili per il funzionamento di tutti gli altri apparati e sistemi corporei.  Le sue funzioni del sangue riguardano principalmente:

  • trasporto dei gas respiratori: attraverso il sangue, l’ossigeno viene trasportato dai polmoni a tutte le cellule del corpo, mentre il diossido di carbonio prodotto dalle cellule nel corso della respirazione cellulare, viene trasportato in senso inverso;
  • trasporto di sostanze nutritive: le sostanze assorbite nell’intestino vengono in buona parte convogliate verso il fegato per mezzo della vena porta. Nel fegato esse vengono rielaborate e poi, trasportate dal sangue, raggiungono le cellule degli organi a cui sono destinate;
  • trasporto di sostanze di rifiuto: le sostanze di rifiuto prodotte dal metabolismo cellulare, vengono immesse nel circolo sanguigno e trasportate verso i reni, organi filtratori,  che le espellono sotto forma di urina
  • trasporto di ormoni: il sangue veicola anche gli ormoni, sostanze prodotte dalle ghiandole endocrine che hanno il compito di regolare alcune funzioni dell’organismo. Nella maggior parte dei casi gli ormoni vengono prodotti in distretti molto lontani rispetto a quelli dove devono agire e vi vengono trasportati attraverso il circolo sanguigno;
  • difesa dalle infezioni: il nostro corpo viene continuamente a contatto con molti tipi di microrganismi, alcuni dei quali possono essere causa di malattie. Nel sangue sono presenti cellule e sostanze capaci di difenderci da questi attacchi, mediante una funzione detta immunità;
  • regolazione della temperatura corporea: la regolazione dell’afflusso di sangue a livello dei capillari dell’epidermide, permette al corpo o di conservare calore (vasocostrizione) o di disperderlo (vasodilatazione)

In caso di danno ai vasi sanguigni, il corpo è in grado di bloccare la perdita di sangue attraverso il meccanismo della coagulazione.

Il sangue è composto da una parte liquida, detta plasma, e da una parte di natura corpuscolare, costituita dai glubuli bianchi, globuli rossi e le piastrine; il sangue può essere soggetto ad alcune malattie che possono essere ereditarie o acquisite nel corso della vita, possono riguardare le cellule o il processo di formazione delle cellule stesse.

 

The following two tabs change content below.
Avatar

Redazione Ladieta.biz

Ci occupiamo della pubblicazione di articoli inviati dagli utenti, della supervisione di essi. Alcuni di essi vengono reperiti su siti istituzionali di enti pubblici Italiani o internazionali.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*